News and Blog

Giornata sull’arte organaria a Milano

Maestro Davide Paleari
PIAMS News

Giornata sull’arte organaria a Milano

Il 7 maggio 2022 si è svolta con successo la giornata dedicata all’arte organaria a Milano nel primo Novecento. Questo evento, organizzato dal PIAMS in collaborazione con l’Istituto dei Ciechi di Milano e la Veneranda Fabbrica del Duomo di Milano, ha messo in luce la ricchezza del patrimonio organario della città di Milano con particolare riferimento al repertorio organistico italiano scritto tra la fine del XIX secolo e la prima parte del XX secolo.

La mattinata si è svolta presso l’Istituto dei Ciechi di Milano, nella Sala Barozzi dove è collato l’organo di Carlo Vegezzi Bossi del 1901.

 

Istituto dei Ciechi di MilanoOrgano Istituto dei Ciechi di Milano

 

 

 

 

 

 

 

 

Il convegno è stato aperto dall’intervento del Presidente dell’Istituto dei Ciechi, Cav. Rodolfo Masto e dal saluto istituzionale del Preside del PIAMS don Riccardo Dell’Acqua.

 

Cav. Rodolfo Masto e Preside del PIAMS don Riccardo Dell’Acqua

 

Brano organistico d’apertura è stato il Corteggio in Re maggiore di Arnaldo Galliera (1871-1934), eseguito dal M° Davide Paleari.

 

Maestro Davide Paleari

 

Il primo intervento riguardante il contesto culturale organistico e organario nella Milano del primo Novecento è stato tenuto dal M° Emanuele Vianelli.

 

Maestro Emanuele Vianelli

 

Nella seconda parte della mattinata, l’organaro Alessandro Giacobazzi ha spiegato dal punto di vista tecnico il funzionamento dell’organo. Grazie alle riprese effettuate dall’interno dell’organo è stato possibile seguire nel dettaglio la narrazione.

 

Organaro Alessio Giacobazzi e il Maestro Davide PaleariRiprese all'interno dell'organo

 

 

 

 

 

 

 

 

Come brano conclusivo della prima parte del Convegno, il M° Vianelli ha eseguito Colloquio con le rondini di Marco Enrico Bossi (1861-1925)

 

Maestro Emanuele Vianelli

 

Nel pomeriggio la sede dell’incontro si è spostata nel Duomo di Milano.

 

Duomo di MilanoDuomo di Milano

 

 

 

 

 

 

 

 

Dopo la presentazione di Mons. Palombella, Maestro di Cappella della Cattedrale, e il brano introduttivo (Improvvisazione di Luigi Molfino) suonato dalla Consolle storica dal M° Davide Paleari, il M° Emanuele Vianelli ha tenuto un intervento riguardante la storia degli organi del Duomo di Milano.

 

Mons. PalombellaMaestro Davide PaleariMaestro Emanuele Vianelli

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Successivamente l’organaro Ilic Colzani ha tenuto un intervento riguardante gli aspetti tecnici dell’organo della Cattedrale.

 

Organario Ilic Colzani

 

Il M° Vianelli ha quindi presentato le varie caratteristiche timbriche dell’organo, infine ha eseguito il Grand Choeur di Marco Enrico Bossi dalla nuova consolle a 5 Manuali collocata nel Transetto.

 

Maestro Emanuele Vianelli

Da questo link è possibile consultare un PDF riguardante la storia degli organi del Duomo di Milano.

Da questo link è possibile ascoltare i brani musicali eseguiti all’organo dell’istituto dei Ciechi e all’organo del Duomo di Milano.